Pubblicità Beruby Italia

Promozione IoArte

martedì 30 luglio 2013

Un delitto di Georges Bernanos


Salve a tutti!

Ormai ci ho preso gusto con i miei "consigli di lettura". :)
Quest'oggi vi consiglio l'ultimo romanzo da me terminato di leggere, ovvero lo splendido e, credetemi, definirlo splendido è poco, "Un delitto" di Georges Bernanos.
La vicenda si svolge a Mégère, un paesino francese.
In una notte buia e piovosa arriva al paese il nuovo curato, un curato che brilla per alcuni particolari che lo fanno spiccare rispetto ai "normali" curati di quelle zone, più rudi e rozzi.
Il nuovo curato non è però l'unico a giungere a Mégère in quella notte. Nel paesino giunge infatti anche la morte sotto le spoglie di un delitto; delitto che vede come vittima la "vecchia signora del castello"...
La vicenda, che sembra chiudersi con il ritrovamento del corpo ormai allo stremo delle forze di un "presunto vagabondo" che, sulle prime, viene creduto l'autore del delitto della "vecchia signora".
La vicenda però si comincia a dipanare e ad arricchirsi via via di sempre nuovi particolari e dettagli che portano il lettore su una serie di "piste" tutte plausibili fino a che l'autore, al termine del romanzo, rivela quella che è la verità circa l'oscura vicenda narrata in "Un delitto". Il romanzo si conclude poi con il ritrovamento, nel fiume, del cadavere sfigurato di un giovinetto di quindici anni del quale si dispera di venire a capo dell'identità.

Grazie per l'attenzione e la pazienza e Buona lettura!
Buon martedì pomeriggio e a presto!

Con simpatia! :)