Pubblicità Beruby Italia

Promozione IoArte

domenica 15 settembre 2013

Attendendo il seguito




Salve a tutti!

Dopo giorni che non passavo più rieccomi comparire con un nuovo "consiglio di lettura"; stavolta si tratta di un "consiglio di lettura" piuttosto "d'epoca" visto che non riguarda una novità ma un romanzo che ha sulle proprie spalle cartacee non pochi lustri ormai.
Il romanzo in questione è "Shining" del Re del Brivido Stephen King, uno dei romanzi che ho attualmente in lettura.
Vi starete chiedendo cosa mi abbia spinto ad addentrarmi tra le oscure stanze dell'Overlook Hotel.
Ebbene...
Sazio subito la vostra, peraltro più che giustificata, curiosità!
La voglia di immergermi nella luccicanza di "Shining" mi è venuta dopo che mi è arrivato via email l'avviso, da parte di Goodreads.com, dell'ormai prossima, secondo quanto ho potuto sapere la data fatidica sarà il 24 settembre prossimo, uscita della seconda parte di "Shining", un romanzo intitolato, il titolo che ho è quello della versione in lingua inglese, "Doctor Sleep" ed avendo io l'intenzione di leggermi questo nuovo romanzo di Stephen King, potevo mai farlo senza aver prima letto quella che ne è, non solo idealmente, la prima parte?
No, vero?
Sicchè eccomi qua impegnato nella lettura di "Shining".
Sono ancora troppo all'inizio per potermi sbilanciare a dare un seppur minimo giudizio al riguardo però una cosa la posso già dire. La versione romanzata di "Shining" è diversa e, come spesso succede, più bella e intrigante della, pur bellissima, versione cinematografica. Questo particolare conferma la bontà del giudizio espresso dalla persona che mi aveva, a suo tempo, invogliato a leggere "Shining" ossia, se non alla lettera comunque "a senso": "Leggiti il romanzo. E' più bello del film!"

Grazie a tutte e tutti voi per la pazienza e l'attenzione e arrivederci alla prossima!
Buona notte e, come sempre, Buona lettura! :)

Con simpatia! :)