Pubblicità Beruby Italia

Promozione IoArte

domenica 27 ottobre 2013

Anonymous - terrore digitale di Argeta Brozi


Salve a tutti!

Quello che vi propongo questa sera è un aperitivo di "consiglio di lettura". In che senso? Ho parlato di aperitivo di "consiglio di lettura" in quanto, come potete osservare dall'immagine che ho inserito in apertura, immagine dove spicca la scritta "COMING SOON...", il romanzo che vi presento non è ancora pubblicato ma uscirà in un prossimo futuro. Il romanzo in questione s'intitola "Anonymous - terrore digitale" ed è il nuovo frutto della sfrenata fantasia e del genio scoppiettante della fantasmagorica Argeta Brozi. Il nuovo romanzo di Argeta Brozi, finissima ed elegante scrittrice oltre che impeccabile Direttrice Editoriale della Butterfly Edizioni, è un romanzo di genere thriller. Personalmente io adoro i thriller e, conoscendo ed ammirando la fantasmagorica Argeta Brozi, non vedo l'ora di potermi gustare "Anonymous - terrore digitale".
Per poterne sapere qualcosa in più cedo ora la parola alla viva voce dell'autrice: "è un thriller psicologico, la protagonista è Ashley, una studentessa universitaria di New York. Non ricorda il suo passato, e fa strani incubi... inoltre qualcuno sembra volerle rubare l'identità... comincia dal profilo di facebook, e da lì cerca di farle perdere gli amici, il rispetto, tutto... dopo un po' comincerà a perseguitarla, tramite telefonate, lettere... Ashley comincia a sospettare di tutti, sembra infatti che molte persone le nascondino qualcosa.
E così sospetterà della sua migliore amica Natalia, del suo ragazzo Aaron, della cugina di lui Jessica che sfugge agli sguardi, della sua psicologa Jenna... c'è qualcuno che sa il suo segreto, cosa nasconde del passato e vuole farle perdere tutto ciò che ha... questa persona si firma come Anonymous."
Che dire di più? Solo una cosa e cioè "tenete ben presente questo titolo "Anonymous - terrore digitale"! Un romanzo che non dovrà mancare nelle vostre librerie!"

Grazie a tutte e tutti voi per la pazienza e l'attenzione e arrivederci alla prossima occasione!
Buonanotte e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! :)