Pubblicità Beruby Italia

Promozione IoArte

venerdì 4 ottobre 2013

La seconda possibilità


Salve a tutti voi!

Comincio questo nuovo intervento sul blog dicendo che io sono un kingiano di ferro. Ciononostante quando, per la prima volta, presi a prestito dalla nostra biblioteca cittadina "The Dome" di Stephen King non mi piacque.
Anzi, peggio!
Ne lessi solamente un ottantina di pagine e poi lo riportai in biblioteca. Una completa disfatta per il tomone sulla cupola di Chester's Mill. V'è da dire, a parziale discolpa del romanzone di Stephen King che in quel periodo io mi trovavo in uno dei miei momenti di letture caotiche e affollate e quindi non potei dedicarmi anima, mente e corpo a "The Dome", ragion percui mi lasciai vincere tanto dalla delusione perchè il romanzo non era come me l'aspettato quanto dall'ingorgo di letture che richiedevano la mia attenzione.
Visto che però io sono una persona che, solitamente, una seconda opportunità la offre a tutti i romanzi, persino a quelli di autori che proprio non digerisco di mio, oggi ho deciso che era giunta l'ora della seconda possibilità per "The Dome" ed ora lo sto di nuovo affrontando, stavolta con meno traffico librario quindi con maggiori possibilità di prestare alle vicende di Chester's Mill e della sua popolazione intrappolata sotto la cupola l'attenzione necessaria. E chissà che, senza l'assillo dato dai molti libri che al tempo della prima lettura mi tiravano per la giacchetta, non riesca a godermi "The Dome". A convincermi a dare una seconda possibilità a "The Dome" è stato anche un fattore esterno ovvero il fatto che in questi mesi RaiDue sta trasmettendo una serie tratta proprio da "The Dome", miniserie che mi sta piacendo molto. Per i commenti in corso di lettura ci risentiremo nei prossimi giorni o meglio, data la mole eccezionale del romanzo, nelle prossime settimane.

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l'attenzione e arrivederci alla prossima!
Buona serata e Buona lettura! :)

Con simpatia! :)