Pubblicità Beruby Italia

Promozione IoArte

martedì 30 dicembre 2014

Considerazioni in corso di visione



Salve a tutti!

In questa penultima sera del 2014 ho deciso di guardare il film in programma su Canale 5, ossia "Capodanno a New York". Mentre è in corso una delle pause del film voglio condividere con voi un paio di considerazioni legate a due degli attori del cast: Sarah Jessica Parker e Cary Elwes. Andando in ordine di citazione, anche per cavalleria, cominciamo con Sarah Jessica Parker. Non so quanti tra voi gli anni scorsi fossero fans più o meno sfegatati della serie "Sex & The City" ma per quanti lo sono stati credo sia superfluo specificare che sia Sarah Jessica Parker. Per tutti gli altri svelo l'arcano. Sarah Jessica Parker era Carrie Bradshaw di "Sex & The City". Un gran cambiamento tra l'intraprendente e spregiudicata giornalista a Kim, la madre iperprotettiva di "Capodanno a New York".
Un cambiamento netto è anche quello capitato a Cary Elwes. Anche in questo caso credo che ci sia bisogno di una piccola presentazione, per i non fans sfegatati della serie "Psych". Infatti Cary Elwes era niente po' po' di meno che Pierre Desperaux, il ladro gentiluomo che ha fatto la sua comparsa in alcuni episodi sparsi per le otto stagioni di "Psych". In "Capodanno a New York" Cary Elwes interpreta il ruolo del medico che si trova ad aver a che fare con Robert De Niro, un malato terminale che ha come ultimo desiderio quello di poter vedere dal vivo, dal tetto dell'ospedale nel quale è ricoverato la caduta della sfera a Times Square.

Grazie a tutte e tutti voi per aver portato pazienza in queste mie considerazioni sparse e senza molto senso e arrivederci all'anno nuovo!
Buona serata, Buona lettura e, approfittando dell'occasione, tanti auguri di Felice Anno Nuovo!

Con simpatia! :)

mercoledì 10 dicembre 2014

L'intervista della domenica

Salve a tutti!


Come vi avevo promesso eccomi tra voi per annunciarvi l'uscita, fissata per domenica 14 dicembre 2014, alle ore 13.00 (ma è meglio se passate qualche minuto dopo!), dell'intervista di Alessandro Incalza, autore del romanzo, capostipite di una saga che promette di essere entusiasmante, intitolato "Jason Nax: & Il Libro Dei Destini "Universo" (Jason Nax Saga Vol. 1)", romanzo al quale è legato un progetto a scopo benefico che andrà a beneficiare l'ANT. Si tratta di un'intervista fiume quindi preparatevi a leggere qualche cosa di veramente maiuscolo
La lunghezza è e di molto oltre quella delle normali interviste ma non me la sono sentita di tagliare nulla se non una frase che mi è stato chiesto di eliminare da parte dello stesso Alessandro Incalza.

Nell'attesa della pubblicazione sul blog di "Passione Lettura" dell'intervista di Alessandro Incalza vi ringrazio per la pazienza e l'attenzione e vi do l'arrivederci alla prossima!
Buonanotte e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia!

lunedì 8 dicembre 2014

Jason Nax ed un progetto a fin di bene



Salve a tutti!

In questa notte di dicembre voglio approfittare per darvi una notizia che sarà sia un goloso consiglio di lettura che un'idea regalo in vista del Natale ormai prossimo ed anche e soprattutto un'occasione di fare del bene.
Poco fa sulla Pagina Facebook di un blog al quale collaboro ho trovato un messaggio che annunciava l'uscita molto imminente dato che su Amazon.it è segnalata per domani, 10 dicembre 2014, di un libro che sarà il primo di una saga. Il libro in questione è "Jason Nax: & Il Libro Dei Destini "Universo" (Jason Nax Saga Vol. 1)", opera prima di Alessandro Incalza.
Fin qui il consiglio di lettura e l'idea regalo. Poi però, nello stesso messaggio, veniva annunciato anche che la metà del ricavato delle vendite di "Jason Nax: & Il Libro Dei Destini "Universo" (Jason Nax Saga Vol. 1)" verrà devoluto all'ANT mentre con la parte rimanente l'autore finanzierà l'allargamento del progetto che prevede di estendere la partecipazione al progetto anche ad altri autori e altri libri. Spero che l'autore accetti la mia proposta di farsi intervistare in modo da poter illustrare meglio il progetto e parlare meglio anche del libro. Nel caso l'intervista andasse in porto provvederò a comunicarvi l'indirizzo al quale potrete leggerla. Nel frattempo volevo spronarvi a regalarvi e regalare "Jason Nax: & Il Libro Dei Destini "Universo" (Jason Nax Saga Vol. 1)" di Alessandro Incalza. Come vi ho spiegato, sia pur brevemente e, temo, piuttosto malamente acquistando il libro coniugherete un regalo (o autoregalo) con una buona azione che male non fa mai!

Grazie infinite a tutte e tutti voi per l'attenzione e la pazienza e arrivederci alla prossima!
Buonanotte e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia!

mercoledì 3 dicembre 2014

Cena di Natale con... autore


Salve a tutti!

Natale si avvicina e con esso si avvicina il periodo delle cene in compagnia e in allegria! Ed è proprio per raccontarvi e per invitarvi, quanti tra voi si trovassero nella possibilità di presenziare, ad una gustosissima Cena di Natale con l'autore. Il luogo dell'incontro sarà il Ristorante "Fancoli" in quel di Castionetto di Chiuro, non lontano da Sondrio dove vivo io. La data e l'ora dell'evento saranno giovedì 11 dicembre 2014 a partire dalle 19.30. L'autore che interverrà ad allietare ancor più la serata sarà il bravissimo Luca Bianchini.
La serata si articolerà come segue (pressappoco!)...
Si inizierà con l'aperitivo e gli stuzzichini (vari) con Luca Bianchini e i suoi libri, aperitivo durante il quale, con ogni probabilità, Luca Bianchini dialogherà, intrattenendosi ed intrattenendo i convenuti, con Sara Baldini, "giornalista e amica dei libri".
Seguirà quindi la cena in compagnia dell'autore il cui menù sarà il seguente: salumi misti con sottoli e sottaceti; sciatt (gustosissima specialità locale assolutamente da provare!) con insalata; fagottini morbidi funghi&formaggio; torta di Maria con spumante; vino acqua e caffè.
La cena avrà un costo totale di € 25,00.
È gradita, anzi caldamente consigliata, la prenotazione utilizzando uno dei recapiti riportati nella locandina riprodotta nella foto da me inserita all'inizio ed alla fine di questo gustoso articolo!

Grazie a tutte e tutti voi per l'attenzione e la pazienza e arrivederci alla prossima!
Buonanotte e, come sempre, Buona lettura, magari proprio con uno dei libri di Luca Bianchini!

Con simpatia!